I Pugnaloni di Acquapendente

nel centro storico

SABATO 18 MAGGIO

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

ore 10.00 -10.40 visita alla Basilica del Santo Sepolcro e alla cripta romanica

ore 11.00 spostamento a piedi fino a raggiungere la Piazza G. Fabrizio dove si svolgono le iniziative di Buongiorno Ceramica

ore 15.00 – 17.00 visita con servizio di accompagnamento al Bosco del Sasseto di Torre Alfina

ore 17.00 visita alla Mostra di ceramiche storiche “Il 600 un’espolosione di colori” al Museo della Città di Acquapendente

ore 18.00 visita alla Mostra “Pittura, Scultura, Terracotte” del Maestro Giuliano Baglioni al Museo della Città di Acquapendente

DOMENICA 19 MAGGIO

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

ore 10.00 appuntamento alla Torre Julia de Jacopo

ore 10.20 – 13.00 Passeggiata guidata nel centro storico di Acquapendente dove l‘antichissima festa dei Pugnaloni si unisce alla modernità dei murales dello street art: una giornata dedicata al colori usati per dipingere, quelli dei fiori e quelli dei graffitisti. Visita al Museo della Città in particolare alla sezione dedicata ai Pugnaloni.

Tanta arte in una sola giornata e in una sola Città: Acquapendente.

Parola chiave LIBERTA’

MODALITA’ DI VISITA

Appuntamento presso il Museo della Città, Civico e Diocesano di Acquapendente, Via Roma 85

PRENOTAZIONE DEL PACCHETTO TURISTICO COMPLETO ENTRO VENERDI’ 12 MAGGIO

TARIFFARIO

Costi 18 maggio 2024

  • adulti €20
  • ragazzi tra 7-14 anni €13
  • bambini sotto i 6 anni gratuito

Costi 19 maggio 2024

  • adulti €16
  • ragazzi tra 7-14 anni €13
  • bambini sotto i 6 anni gratuito

Il contributo di € 4.00/persona per ingresso al paese alla “Festa dei Pugnaloni”, che va a carico della Pro loco di Acquapendente, è incluso nelle tariffe sopra indicate.

INFO E PRENOTAZIONI

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Coop. L’Ape Regina

COSA SONO I PUGNALONI

I Pugnaloni, stupendi mosaici di petali di fiori e foglie, sono il principale elemento folcloristico della festa della Madonna del Fiore che si celebra ad Acquapendente la terza domenica di maggio. Questa festa è antichissima ed unica nel suo genere.

La preparazione comincia più di un mese prima del grande giorno quando, con grande vitalità, nei laboratori dove gli artisti hanno preparato i loro nuovi bozzetti i giovani dei 15 gruppi cittadini iniziano la realizzazione delle opere.

La mattina della festa, mentre tra i gruppi si intuisce una sana atmosfera di competizione, i Pugnaloni sono esposti in luoghi fissi per le vie della città e una giuria di esperti li esamina uno ad uno per valutarne originalità, pregio artistico e qualità di esecuzione. Nel pomeriggio le opere sono trasferite sulla piazza del Duomo mentre per le vie del centro sfilano il Corteo Storico e gli Sbandieratori. Segue la processione religiosa, con la statua della Madonna del Fiore seguita da tutti i Pugnaloni. A sera infine, al culmine dei festeggiamenti e dell’entusiasmo, sulla piazza Girolamo Fabrizio viene pubblicamente proclamato l’ordine di premiazione delle prime sei opere classificate.

I Pugnaloni, però, hanno già trovato ricovero fra le navate del Duomo, dove potranno essere ammirati per molti mesi a venire. All’inizio della primavera dell’anno successivo ogni gruppo ritirerà il suo, distruggerà il vecchio lavoro e la tavola sarà pronta ad accogliere un nuovo mosaico di elementi vegetali, bellissimo ma, “naturalmente”, effimero.

Buongiorno Ceramica 2024

SABATO 18 MAGGIO
TUTTO IL GIORNO E LA NOTTE
INGRESSO GRATUITO

Biblioteca comunale di San Lorenzo Nuovo

Centro informativo di San Lorenzo Nuovo, dove trovare risorse e servizi per soddisfare le proprie esigenze di istruzione, informazione e sviluppo personale, compreso lo svago e l’impiego del tempo libero

LA VIA FRANCIGENA DI ACQUAPENDENTE

Tramite un viaggio immaginario attraverseremo le tappe più significative di questa antica via, e scopriremo le storie legate a questa strada e alla città di Acquapendente

Il Centro Visite del Comune di Acquapendente

La Porta d’ingresso della Città di Acquapendente e punto accoglienza per turisti e peregrini della Via Francigena

Visita alla Chiesa di Sant’Agostino

Visita alla chiesa dedicata a Sant’Agostino edificata insieme al convento nel 1290

Eventi con L’Ape Regina

Tutti gli eventi realizzati con gli operatori de L’Ape Regina nella Città di Acquapendente

Il 600 un’esplosione di colori (Museo della Città)

FINO AL 30 GIUGNO 2024
COMPRESO NEL BIGLIETTO D’INGRESSO ORDINARIO
Esposizione di ceramiche locali, frutto degli scavi effettuati dall’Associazione Archeo Acquapendente in 30 anni di lavoro

Eventi al Museo della Città

Una fitta proposta di eventi, trekking urbani, visite guidate e laboratori per tutte le età per scoprire le meraviglie inaspettate della Città di Acquapendente

Eventi al Museo del fiore

Tutti gli eventi al Museo del fiore e lungo il sentiero Natura del fiore alla scoperta delle meraviglie dell’Alfina

Visita alla Chiesa di San Francesco

Visita alla chiesa oggi dedicata a San Francesco, ma sorge sul luogo di una chiesa dedicata a Maria Assunta e consacrata nel 1149

© L’Ape Regina Soc. Coop. a r. l.