Acquapendente tra storia e street art

Vi condurremo in un percorso storico/multi-mediale alla ricerca delle differenti personalità artistiche avvolte negli angoli più nascosti del borgo aquesiano.

Dell’antica e turrita doppia cinta muraria, partiremo con un percorso che si snoda tra i vicoli più suggestivi del paese dove si fonde arte antica e moderna.

Durante le quattro edizioni dell’ Urban Vision festival artisti di fama internazionale, hanno dipinto facciate e cortili del centro storico, creando opere dal forte impatto emotivo, spesso di denuncia e ribellione nei confronti di tematiche attuali.

Un assaggio del mondo che cambia, perenne e inarrestabile evoluzione universale e grafica, espressione interiore ed esteriore dei writers che si arrampicano sugli intonaci nella realizzazione di murales permanenti, un grido di arte e spettacolo che nasce da un’idea di utilizzare colori e musica come strumenti per la conoscenza e tutela del territorio aquesiano. Un ponte immaginario tra le civiltà che hanno plasmato l’identità di un paese storico e lo sviluppo della new generation.

 

Parola chiave Evoluzione

DETTAGLI TECNICI: PROGRAMMA E COSTI

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

COSA E’ URBAN VISION FESTIVAL

L’Urban Vision Festival ha lo scopo di creare una invasione di energia artistica e creativa, che dilaghi per le strade ed i vicoli del centro storico di Acquapendente, grazie anche ad una sequenza di spazi espositivi, dinamici ed indefiniti. Durante i giorni dell’Evento, si cerca di creare una forma di dialogo percettivo, che costringa i visitatori a confrontarsi con diverse realtà, forme di arte, idee, opinioni e provocazioni.

In programma, giorni di cultura artistica a 360 gradi che invaderà le vie del Centro Storico, con una Line up adrenalinica, grazie a performance di Street Art, Live Music, Site Specific Project, Visual Mapping, Indoor Art Exposition, Workshops, ColorMob, Rappresentazioni Teatrali e molto altro ancora!

Ad Acquapendente hanno sposto artisti del calibro di: DANIEL EIME, CHEKOS ART, BOSOLETTI, KADMEIA, MANOLO MESA, ALESSANDRA CARLONI, RINGO & BIRRA, LA ROUILLE, FINTAN MAGEE.

Tutti i dettagli dell’Urban Vision Festival su : http://www.officinadellarteacquapendente.it/wp/urban-vision/.

Biglietto unico – cos’È

Dal 2021 promuoviamo un tariffario nuovo e agevolato con l'aggiunta di un biglietto UNICO che comprende per l'ingresso al Museo della Città Civico e Diocesano, al Museo del fiore e visita al Bosco del Sasseto.scegli il biglietto che fa per teRagazzi dai 7 ai 14 anni...

Seminario di disegno naturalistico con Marco Preziosi

DATA EVENTO E ORARIO Disegnare dal vero ...è sicuramente uno dei momenti fondamentali del mestiere del disegnatore, pittore, artista... naturalista. La frase chiave dell’artista naturalista è “you paint best what you know best...” e cioè “si dipinge meglio ciò che si...

Il Bosco incantato!

spettacolo scritto e diretto da Francesco Cerra  Il suggestivo Bosco del Sasseto di Torre Alfina – Acquapendente (VT), con i suoi imponenti tronchi secolari, torna protagonista di una nuova incursione artistica e teatrale che lo fa animare di elfi, fate, re e streghe....

RIAPRONO I LUOGHI DELLA CULTURA

In attesa di sapere se dal 5 marzo, data in cui scadrà l’ultimo Dpcm e con lui alcuni divieti tra cui le riaperture definitive dei musei anche nei giorni festivi, e quindi potremo tornare alla normalità, vi informiamo delle nuove possibilità di visita che partiranno dal 15 febbraio.

Petali e foglie per colorare

realizzare delle piccole opere d’arte, con la tecnica del mosaico di petali e foglie

GIOCHI NEL VERDE

quando tutto l'annocosto €5/partecipantedurata 2 oreetà consigliata 6/10 anniCosa piace piace fare di più ai bambini? GIOCARE!!! La bellezza di giocare all’aperto, ristabilendo un contatto con gli elementi naturali, per i bambini è fisiologico ed emozionale. Stimolare...

I murales di Acquapendente

Acquapendente tra storia e street artVi condurremo in un percorso storico/multi-mediale alla ricerca delle differenti personalità artistiche avvolte negli angoli più nascosti del borgo aquesiano. Dell'antica e turrita doppia cinta muraria, partiremo con un percorso...

la fiera delle campanelle e i Pugnaloni

Un’artistica passeggiata nel folklore della città, visitando gli storici palazzi lungo la via Francigena.Un modo diverso di vivere l’arte e la storia del passato, il borgo in festa ci regala la fiera delle campanelle.Un’occasione unica per visitare i laboratori del...

Tutto quello che vorreste sapere sui fiori (MUSEO DEL FIORE)

Quindi entriamo insieme nel piccolo grande mondo che ruota intorno ai fiori. Plastici di fiori e ricostruzioni di insetti ci aiutano a viaggiare in un prato "dal basso" per scoprire i segreti delle fioriture. Possiamo poi capire il grande contributo dato dai fiori,...

La Bellezza Svelata (Museo della città) esposizione di opere restaurate

La Bellezza Svelatadai laboratori di restauro di Acquapendente e Viterbo Mostra temporaneaPalazzo vescovile -  Museo della città di Acquapendente A cura di Andrea Alessi e Claudio Strinati Verranno consegnati, dopo un grande lavoro durato diversi mesi, i primi otto...