Educazione ambientale, archeologia sperimentale e fattorie didattiche


Spettacolo di animazione teatrale per bambini
di e con Mirko Revoyera

ventennale Museo del fiore

Animazione Teatrale Mirko Revoyera

Festa dei venti anni del Museo del fiore: una festa per tutti

domenica 28 GIUGNO

 Museo del fiore (Torre Alfina) – VT

ore 17.30 – 19.30

#teatro #teatrobambini #teatronatura

[scarica la presentazione dello spettacolo .doc]

TUTTI I BAMBINI SONO BUONI cotti bene”:

Fiabe di paura, di fame, di riscatto e d’abbondanza

Spettacolo teatrale per bambini di e con Mirko Revoyera, musiche e accompagnamento Sandro Paradisi.

Mirko Revoyera

Attore comico

Mirko Revojera

Si occupa di teatro antico, narrativa popolare e fiabistica. ha prodotto dal 1991 spettacoli per ragazzi e adulti. Tra gli altri:nel 2002 “La Malerba – Veglia di sogni e quotidiani prodigi” (con testi di Eduardo Galeano), 2004 “Favole calde Favole fredde“, nel 2008 “Giufa` a rottadicollo“, nel 2001 “Fra’ Rafae’ overo l’abbito face lo monaco“, nel 2006 “Caravanserraglio“, nel 1998 “Agnolaccio l’Omo salvatico“, nel 2003 “Naso di latta“, nel 2010 “Pinocchio e Barbablù“, nel 2011 “Animali – Viaggio intorno alle favole di Esopo“, e altre produzioni.

Nel 2002 è in tournè italiana col Chococircus, partecipa alla serie televisiva DON MATTEO NUM. 6, al lungometraggio DOMANI di Francesca Archibugi, al Documentario RAI2 sulla Quintana di Foligno. Negli ultimi anni ha prodotto audio-libri di favole musicate per le edizioni musicali EGEA SMALL “Il Paese dei Mille impegni“, “Tatanga e i suoni del mondo“, “Il Canto di Natale” (Adattamento da Dickens), “Dire Fare Baciare Lettera Testamento“, “Il Castello Zum pa pà“, e per EDIZIONI SI l’audiolibro per adulti “Parole sul fondale“; nel 2011 ha pubblicato il libro di racconti brevi “1991 Parole in scatola” con Paolo Magionami, per le Edizioni Corsare. In corso di redazione il libro di racconti brevi CARTE FALSE, con fotografie di Eleonora Pellegri. Nel 2011 ha portato in scena “Glu glu glu, storie di mare per bambini e pesciolini” e “Amelia e l’orso parlante – Favole dei popoli nomadi“.