Educazione ambientale, archeologia sperimentale e fattorie didattiche


seminario formativo “Sviluppo di Prodotti Ecoturistici”
Mediterranean Experience of Ecotourism

Starts: May 29 @ 15:00

Ends: May 29 @ 19:00

Address: Museo del fiore - Località Giardino - Torre Alfina (VT)

Mediterranean Experience of Ecotourism (MEET)Mediterranean Experience of Ecotourism (MEET)

Museo del fiore

Riserva Naturale Monte Rufeno

venerdì 30 maggio

visita guidata

Il Museo del fiore, ospita venerdì 30 maggio, i rappresentanti delle 19 aree protette del Mediterraneo (Parco Nazionale Appennino Lucano – Italia, Parco Regionale Dune Costiere – Italia, Area Marina Protetta Penisola del Sinis ed Isola di Mal di Ventre – Italia, Parco Nazionale delle Cevennes – Francia, Parco Nazionale del Mercantour – Francia, Parco Nazionale di Port Cros –Francia, Parco Naturale Aiguamolls de l’Empordà – Spagna, Parco Naturale Cap de Creus – Spagna, Parco Naturale Montgrì Medes islands and Baix Ter – Spagna, Riserva della Biosfera “Al Shouf – Libano, Riserva Jabal Moussa – Libano, Riserva Costa di Tiro – Libano, Riserva Naturale Dana – Giordania, Riserva Naturale Ajloun – Giordania, Riserva Naturale Mujib – Giordania, Parco Nazionale Samaria – Grecia, Aree protette Karpatos e Saria – Grecia, Majjistral Park – Malta, Parco Nazionale Ickeul ed Agenzia per la Protezione del Litorale – Tunisia ed il Ministero dell’Ambiente dell’Egitto), che ospiti della Riserva Naturale Monte Rufeno partecipano al Mediterranean Experience of Ecotourism (MEET).  Il primo incontro sarà a Roma Mercoledì 28 Maggio per creare una nuova offerta di fruizione sostenibile.

Mediterranean Experience of Ecotourism (MEET)

Federparchi e Regione Lazio organizzeranno infatti per l’occasione un seminario formativo denominato “Sviluppo di Prodotti Ecoturistici” la cui presentazione verrà ospitata presso l’Agenzia Regionale Parchi, Via del Pescaccio N° 96 / 98. “L’obiettivo che ci poniamo” sottolineano gli organizzatori tramite un comunicato stampa reso noto nella mattinata di Venerdì, “sarà quello di diffondere i più innovativi principi dell’ecoturismo nel Mediterraneo”. Nel corso dell’incontro organizzato nell’ambito del progetto ENPI CBC MED – Mediterranean Experience of Ecotourism (MEET), i venti relatori illustreranno le straordinarie potenzialità dei loro siti non solo per la difesa e la fruibilità degli ecosistemi, ma anche per lo sviluppo delle economie locali. Interverranno inoltre il Presidente di Federparchi Giampiero Sammurri, il Direttore dell’Agenzia Regionale Parchi Vito Consoli ed il coordinatore di Federparchi Lazio Maurizio Gubbiotti.

Il project manager di MEET Luca Santarossa presenterà poi il progetto e l’esperta di marketing Capella Balbe descriverà gli esiti di un’indagine sui mercati ecoturistici di outgoing condotta nell’ambito di MEET. Della Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle aree protette (CETS) parlerà infine la responsabile per questo settore Stefania Petrosillo. Dopo la giornata introduttiva i rappresentanti delle aree protette si recheranno ad Acquapendente presso la Riserva Naturale Monte Rufeno dove il seminario proseguirà fino a Sabato 31 Maggio”. “I partecipanti”, sottolinea inoltre Giampiero Sammurri Presidente di Federparchi, “potranno comprendere i benefici e le opportunità legate allo sviluppo di una nuova forma di ecoturismo. Verranno illustrati gli strumenti di marketing ed altri aspetti-chiave relativi a questo settore di nicchia ma dagli enormi margini di crescita. In aggiunta vorremmo potenziare le capacità dei Parchi di progettare o migliorare i prodotti ecoturistici esistenti per raggiungere gli standard richiesti dai mercati più esigenti”.

Le attività in programma a Roma ed Acquapendente, come sottolineano infine gli organizzatori, costituiscono la seconda tappa di un percorso formativo avviato lo scorso mese di Febbraio per raggiungere il principale obiettivo MEET: fornire a chi si occupa della gestione e della promozione delle aree protette mediterranee gli strumenti necessari per creare dei pacchetti ecoturistici da diffondere sui mercati internazionali.

Per informazioni sul programma Mediterranean Experience of Ecotourism (MEET), contattale la Riserva Naturale Monte Rufeno allo 0763-733442, mail: direzione@monterufeno.it, web www.monterufeno.it.

Mediterranean Experience of Ecotourism (MEET)

Per informazioni sulle aperture del Museo del fiore contattate la Coop. L’Ape Regina allo 0763-730065, oppure al Centro Visite del Comune di Acquapendente al numero verde gratuito 800-411.834 interno zero, mail: redazione.laperegina@gmail.com.