Educazione ambientale, archeologia sperimentale e fattorie didattiche

Manciano – La bottega dei ricordi
I profumi naturali

Starts: November 05 @ 10:00

Ends: November 05 @ 13:00

Address: Manciano (GR)

La bottega dei ricordi:

profumi naturali e preparati a base di erbe e frutti per il benessere

III appuntamento – I edizione

Comune di Manciano – Cooperativa L’Ape Regina

sabato 5 novembre 2016 ore 10.00-13.00

#passeggiate #natura #profumi #aromaterapia #fiori #visitaguidata #manciano

[scarica la locandina] [scarica il programma in pdf]

Carrellata divulgativa su l’utilizzo di erbe e frutti per preparare profumi naturali, metodi di estrazione degli olii essenziali per il mantenimento della salute, che comprende le applicazioni olfattive, i massaggi, gli impacchi e le altre applicazioni. Realizzazione di alcuni preparati, rimedi medicamentosi e oleoliti.

Se volete realizzare con le vostre mani un profumo 100% naturale vi basterà un pò di fantasia ed alcune essenze floreali. Nella giornata di sabato 5 novembre lo scopriremo insieme a Manciano presso i locali del Nuovo Cinema Moderno.

Appuntamento offerto e organizzato dall’Assessorato al turismo del Comune di Manciano che si avvale della collaborazione delle guide della coop. L’Ape Regina di Acquapendente. Gli appuntamenti si realizzeranno per tutto l’autunno 2016 nella cittadina di Manciano.


3 ore facile SI passeggini SI difficoltà motorie 2,5 km EVENTO GRATUITO

 

L’evento è GRATUITO e l’appuntamento per tutti i partecipanti è alle ore 10.00 a Manciano in Via Circonvallazione Sud davanti al Bar L’Arlecchino.

Dal luogo dell’appuntamento è previsto un breve spostamento in auto per raggiungere il parcheggio e poi si farà un percorso di circa un’ora a piedi per il centro storico di Manciano. A seguito della passeggiata l’evento si svolgerà presso i locali del Cinema.

profumi naturali

PROGRAMMA – EVENTI A MANCIANO – LA BOTTEGA DEI RICORDI – NOTE TECNICHE:

  • Sabato 12 NOVEMBRE: La bottega dei ricordi – erbe, frutti e cortecce per tingere i tessuti
  • Sabato 19 NOVEMBRE: La bottega dei ricordi – il sapone con la cenere
  • Sabato 26 NOVEMBRE : Erbe, vini, formaggi e … olio nuovo
  • Sabato 3 DICEMBRE: Il foliage autunno-invernale

 

COME PRENOTARE E AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

Prenotazione obbligatoria (entro venerdì 4 novembre) telefonando a Coop. L’Ape Regina 0763-730065 oppure eventi@laperegina.it.

COSA SONO LE ERBE OFFICINALI

 

profumi naturaliLe piante o erbe medicinali sono anche chiamate officinali, intendendo con questo nome tutte quelle piante o erbe che possono essere usate a scopo fitoterapico, liquoristico, profumiero e cosmetico. Il termine erbe officinali deriva da “officina”, così nel medioevo era chiamato il laboratorio farmaceutico dove lavorava lo speziale (l’attuale farmacista) che oltre a preparare i farmaci, li vendeva.

Le singole erbe medicinali erano chiamate semplici e rappresentavano un “medicamentum simplex” mentre un “medicamentum compositum” si otteneva associando più semplici. Le persone che raccoglievano e vendevano i semplici era i semplicisti e le persone che insegnavano tali materie erano chiamati Lettori dei semplici. E’ anche curioso il fatto che quelli che oggi si chiamano orti botanici, a quel tempo venivano chiamati Giardini o orti dei semplici.

Nell’uso della medicina della natura occorre sempre tenere presente che le erbe spesso hanno proprietà molto potenti e devono essere utilizzate con prudenza e soprattutto sotto controllo di personale qualificato.

[FONTE: http://www.elicriso.it/it/piante_medicinali/]

————————————————————–

TRA LE ERBE MEDICINALI: LA BORRAGINE

profumi naturali

Borago officinalis L.

Parti Utilizzate: Olio ricavato dai semi

Descrizione e origine della borragine

La borragine è una robusta erbacea annuale alta 20-70 cm, pubescente con ampie foglie ovali. Fiorisce da Maggio a Settembre. I fiori della borragine sono portati su lunghi peduncoli, e sono di colore blu-celeste. Originaria del sud Europa e della regione del Mediterraneo.

Principi attivi di riferimento della borragine

L’olio ricavato dai semi si caratterizza per un elevato contenuto di acidi grassi essenziali (omega-6 ed omega-3) in particolare acido gammalinolenico circa 21%, acido linoleico 30- 40%, ed oleico circa 15%.

Attività principali

Gli acidi grassi polinsaturi sono componenti fondamentali delle membrane cellulari ed importanti precursori di molte sostanze (prostaglandine, leucotrieni etc.) responsabili della regolazione di molte funzioni biologiche.

Uso della borragine

Integrazione dietetica di acidi grassi essenziali (omega-6, omega-3). Sindrome premestruale. Dermatiti.

Una pianta utilizzata anche in cucina

Le foglie di questa tra le maggiori erbe medicinali, sono ancora oggi utilizzate per alcune preparazioni culinarie tipiche di alcune regioni italiane. Sia le foglie che i fiori hanno un delicato sapore che ricorda il cocomero. I fiori per questo motivo si possono utilizzare sia per decorare insalate o per la preparazione di cocktail.

Gli usi tipici della borragine

L’olio di borragine è ricco di acidi grassi omega 3 ed omega 6 (si veda anche olio di pesce). Come viene discusso nella monografia dell’olio di pesce queste sostanze sono utili nel modulare alcune riposte infiammatorie nel nostro organismo. Nel caso della borragine  essa risulta specifica per i disturbi del ciclo femminile caratterizzati da dolore e nelle dermatiti.

[FONTE: http://www.conoscerelepiantemedicinali.it/indice_delle_piante/a_e/borragine.html]