Educazione ambientale, archeologia sperimentale e fattorie didattiche


Green Day, una festa per l’ambiente

Starts: April 28 @ 15:00

Ends: April 28 @ 20:00

riciclo creativo green day Acquapendente

GREEN DAY

evento dedicato alla tutela dell’ambiente,

alle energie rinnovabili e alla mobilità sostenibile

Domenica 28 aprile 2013 il centro storico di Acquapendente

Dalle ore 15.00 alle ore 20.00 sarà possibile passeggiare, nell’isola pedonale, tra gli stand espositivi allestiti per l’occasione da diverse aziende del territorio, per informare i cittadini sulle varie soluzioni per rendere le case più efficienti e con minor impatto per l’ambiente, sugli incentivi fiscali e le possibilità di risparmi sulle bollette.

 

Inoltre, saranno presentati gli ultimi modelli di bici e scooter elettrici, che sarà possibile provare lungo il percorso “Go Green” per le vie del centro storico.
La tutela dell’ambiente sarà il tema portante di questo pomeriggio di festa: i bambini potranno giocare negli angoli ludici curati dalla Cooperativa L’Ape Regina in collaborazione con il Museo del fiore, ed imparare l’arte del riuso con i materiali da riciclo.

A disposizione dei visitatori anche il percorso dell’artigianato con l’esposizione di prodotti biologici locali e l’opportunità di conoscere l’arte manifatturiera locale, e stand espositivi e composizioni floreali per “far rifiorire il centro storico”.
Lo stand del Comune di Acquapendente e della Riserva Naturale Monte Rufeno informerà i cittadini sulle attuali problematiche inerenti ambiente, acqua, raccolta differenziata dei rifiuti e nuove leggi in vigore.
Sarà presentato uno dei due prototipi di autobus ibridi alimentati ad energia prodotta da pannelli fotovoltaici e da olio vegetale esausto trasformato in biodiesel, realizzati grazie al progetto Etruscan promosso dalla Provincia di Viterbo in partenariato con il Comune di Acquapendente, l’Università della Tuscia, l’Associazione Culturale Punti di Vista e la Provincia di Savona, con il supporto dello strumento finanziario LIFE+ dell’Unione Europea.


Il pomeriggio sarà allietato dalla musica del gruppo popolare “La Monticellese” e la sera sarà possibile gustare i “Menù Green” a prezzo fisso presso ristoranti e trattorie locali.
Come anticipazione dei temi trattati domenica durante il Green Day, venerdì 26 aprile alle ore 17.30 presso la Biblioteca Comunale si terrà un incontro per presentare il “P.A.E.S. – Piano di azione per l’energia sostenibile” e “La green economy nel programma della Regione Lazio”; parteciperanno Alberto Bambini Sindaco di Acquapendente, Enrico Panunzi Presidente Commissione Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica alla Regione Lazio e Riccardo Valentini Consigliere Regione Lazio e Docente facoltà di Agraria Università della Tuscia.
Il Comune di Acquapendente, infatti, ha aderito al Patto dei Sindaci, l’iniziativa dell’UE ideata per coinvolgere attivamente le amministrazioni comunali nel percorso verso la sostenibilità energetica ed ambientale. La partecipazione al Patto prevede che la Città predisponga ed approvi il Piano di Azione per l’Energia Sostenibile o P.A.E.S., strumento di pianificazione energetico-ambientale che tutti i Comuni aderenti al Patto devono predisporre entro tempi ben definiti. Il Comune di Acquapendente intende sviluppare il proprio P.A.E.S. coinvolgendo la cittadinanza attiva in un processo partecipativo necessario alla redazione, al monitoraggio e all’aggiornamento del Piano.
Il Green Day è organizzato dal Comune di Acquapendente in collaborazione con Regione Lazio, Provincia di Viterbo, Riserva Naturale Monte Rufeno, Cittaslow, Museo del fiore, Life Etruscan e aziende locali.