Educazione ambientale, archeologia sperimentale e fattorie didattiche

Bolsena, città del miracolo eucaristico – visita guidata

Starts: November 09 @ 10:00

Ends: November 09 @ 13:00

Address: Area del Foro e Domus Private della Città Romana di Volsinii
Località Poggio Moscini Via Orvietana
Bolsena Viterbo
Italia

 

Bolsena, città del miracolo eucaristico

Visita guidata prevista la 2° e 4° domenica del mese su prenotazione

[scarica il comunicato stampa in docx]

Vi siete sempre chiesti come si svolgesse la vita quotidiana nelle città romane? Ora potete togliervi il dubbio visitando l’area archeologica di Poggio Moscini dove riposano le rovine della città romana, con le sue terme, il foro, le botteghe, le ricche domus… Non può mancare una visita per i caratteristici vicoli del quartiere medievale Castello, attraversando il borgo fino alle catacombe e alla basilica di Santa Cristina: qui, la guida vi narrerà come, 750 anni fa, avvenne il famoso Miracolo Eucaristico che portò all’istituzione della festa del Corpus Domini.

PASSEGGIATA ALL’AREA ARCHEOLOGICA E DENTRO BOLSENA

2/3 ore facile non adatto a disabili motori 3 km abbigliamento e scarpe comode

 

Appuntamento alle ore 10.00 davanti all’area archeologica di Volsinii (loc. Poggio Moscini, via Orvietana).

Costo € 10,00/partecipante: guida e ingresso spalti della Rocca Monaldeschi. Non compresi ingressi Museo Territoriale e Catacombe.

Per partecipare alle visite è necessario prenotarsi entro le ore 13.00 del sabato precedente la visita:

Coop. L’Ape Regina: 0763 730065, numero verde gratuito del Centro Visite del Comune di Acquapendente 800-411.834 (interno zero), eventi@laperegina.it

BOLSENA

Volsinii, la città romana antenata della moderna Bolsena, prende vita all’indomani del 264 a C. quando Roma costrinse i superstiti abitanti di Velzna (Orvieto) ad abbandonare la città distrutta e ad insediarsi sulla sponda orientale del lago di Bolsena. Di questo importante centro romano oggi si possono ammirare tratti della cinta muraria, resti delle terme, del foro, della basilica e delle ricche domus nate in seno alla città tra la fine dell’età repubblicana e i primi secoli dell’età imperiale.

Bolsena visita guidata

Foto di Luca Bellincioni

Il borgo medievale occupa invece la rupe che ospita il quartiere del Castello, che ai piedi ella Rocca Monaldeschi presenta ancora al moderno visitatore un mirabile intreccio di vie ed abitazioni medievali. Percorrendo le stradine del borgo si raggiunge facilmente il monumento più celebre di Bolsena, la Collegiata di Santa Cristina, patrona e martire del luogo, una chiesa romanica inserita all’interno di un complesso santuariale che include anche le catacombe e la Cappella del Miracolo, edificio celebrativo del famoso miracolo eucaristico del 1263, evento prodigioso legato all’origine della festa del Corpus Domini.

[FONTE FOTO: http://www.panoramio.com/user/964336/tags/Lago%20di%20Bolsena%20e%20Monti%20Volsini]