Educazione ambientale, archeologia sperimentale e fattorie didattiche

Aspettando i Pugnaloni 2018

Starts: May 08 @ 10:00

Ends: May 13 @ 19:00

Address: Acquapendente (VT)

Aspettando i Pugnaloni 2018

Tutti gli appuntamenti dedicati ai Pugnaloni di Acquapendente

Una tradizione dal 116

dal 1 al 13 maggio

Questa è la più antica e importante festa aquesiana e per rendere omaggio agli stupendi Pugnaloni e vivere la festa in tutte le sue accezioni, già dal 1 maggio è possibile immergersi nel suo folclore.

Martedì 1 Maggio ore 10.00 – Museo del fiore

Laboratori estemporanei “Un mosaico di fiori e foglie” che prevedono la realizzazione di un piccolo Pugnalone, per conoscerne la tecnica e avere un ricordo della festa.

Il Museo del fiore nel mese di maggio sarà visitabile dal mercoledì alla domenica e tutti i giorni festivi in orario 10.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00, esclusi i giorni 12 – 13 – 19 – 20 maggio, in cui il Museo si “trasferisce temporaneamente” ad Acquapendente nella sala mostre del Museo della città civico e diocesano (Via Roma 85). In questa sede troverete un approfondimento dedicato alla festa dei Pugnaloni e alla mostra tematica “In bocca al lupo”. Il nucleo centrale della mostra sul lupo sarà visitabile presso il Museo del fiore (a Torre Alfina – Casale Giardino) nei restanti giorni. 

Venerdì 4 Maggio ore 21.15 – Museo della città civico e diocesano 

Mostra “la Bellezza Svelata” dai laboratori di restauro di Acquapendente e Viterbo a cura di A. Alessi e C. Strinati
Musiche al Pianoforte Maestro Alessio Chiuppesi

Martedì 8 Maggio ore 21.15 – Cripta del Santo Sepolcro 

Nella più antica e fedele riproduzione del Santo Sepolcro di Gerusalemme, i dolori della Madre sotto la croce diventano momento di riflessione per accostarsi alle sofferenze che precedono la gloria eterna “Stabat Mater” G.B. Pergolesi
Soprano: M° Hyun Su
Mezzosoprano: M° Luisella Capoccia
Pianista accompagnatore: M° Elena Bazzuoli

da Sabato 12 maggio – Torre Julia de Jacopo, Museo della città civico e diocesano e Museo del fiore, Biblioteca comunale

Mostra diffusa “I Pugnaloni: mosaici di arte, fede e natura“. Allestimenti tematici sui Pugnaloni dislocati in tre sedi espositive.

- presso la Torre Julia de Jacopo: “la botanica nei Pugnaloni” – raccolta delle specie floreali e vegetali utilizzate per la realizzazione dei mosaici di fiori e foglie.

- presso la Biblioteca comunale: “il folclore” -

- presso il Museo della città: “l’arte, la tradizione e la fede” - mostra a cura del laboratorio artistico artigianale “Bama” di Sergio Polacco dedicata alla riproduzione artistica delle più artiche e rappresentative ceramiche arcaiche esposte nelle sale museali. Approfondimento dedicato alla festa dei Pugnaloni a cura del Museo del fiore che per l’occasione si “trasferisce temporaneamente” presso la sala mostre del Palazzo Vescovile. Per l’occasione il museo del fiore espone anche una sezione della mostra tematica “In bocca al lupo” e la Riserva Naturale Monte Rufeno contribuisce con una proiezione delle bellezze floreali dell’area protetta.

Domenica 13 maggio dalle ore 10.00 – Piazza G. Fabrizio


Bellissima manifestazione nelle piazze e vie del centro storico con: mercatini di artigianato, banchi gastronomici, esposizioni di artisti e artigiani locali, attività ludiche per bambini realizzate dalla compagnia di Ludika e la premiazione dei Mini Pugnaloni.

Domenica 13 Maggio ore 21.15 – Chiesa di Sant’Agostino 

In onore della statua lignea che oggi ci ricorda il segno tangibile del Miracolo del Fiore
Meditazione musicale con Nello Catarcia organista titolare del Duomo di Orvieto

C’è grande fermento nella cittadina di Acquapendente per l’annuale appuntamento dedicato alla Madonna del fiore e ai Pugnaloni, che quest’anno si festeggia domenica 20 maggio.

I preparativi sono già iniziati, le tavole cominciano ad essere colorate delle prime foglie, a volte verdi e brillanti, a volte scure e cupe come la notte. Il mosaico creato dalle pazienti ed esperte mani degli aquesiani sta prendendo colore, ma si dovrà aspettare la vigilia della festa per veder sbocciare sulle tavole i coloratissimi fiori freschi.

pugnaloni

Pugnalone Gruppo Seleçao Corte Vecchia vincitore anno 2016

Il Palazzo Vescovile, sede del Museo della città, dedica un’intera sezione alla festa, ospitando con orgoglio due Pugnaloni: quello del gruppo 6+6 Santo Sepolcro e il vincente del 850^ anniversario realizzato dal gruppo Seleçao Corte Vecchia. Queste opere d’arte effimere entrano così a far parte della collezione museale e potranno essere ammirate tutto l’anno dai visitatori del Museo.

A rendere ancora più ricca la sezione, l’esposizione di due abiti femminili in stile rinascimentale gentilmente prestati al Museo dal Corteo Storico Città di Acquapendente e un abito corredato della sua bandiera, del Gruppo Sbandieratori Madonna del Fiore, gruppi che animano da anni uno dei momenti cardine del folclore della festa.

Negli spazi della mostra sarà possibile ammirare anche delle riproduzioni video sulle fasi salienti della ricorrenza, dalla realizzazione del Pugnalone, alla premiazione.

Questa mostra temporanea è stata realizzata grazie alla disponibilità del direttore del Museo della città, dott. Andrea Alessi, del Comune, della Proloco di Acquapendente, dei gruppi dei Pugnaloni, della Coop. L’Ape Regina e di tutti coloro che per amore della festa hanno contribuito.

Il Museo della città per il mese di maggio sarà visitabile dal mercoledì alla domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Per informazioni Centro Visite Comune Acquapendente 800.411.834 (interno zero), Coop L’Ape Regina 0763-730065, 388 8568841, eventi@laperegina.it. Vi aspettiamo.