Educazione ambientale, archeologia sperimentale e fattorie didattiche


Per gli insegnanti

insegnamento
  • Ordine d'istruzione:
    • 1^ e 2^ primaria
    • 3^, 4^ e 5^ primaria
    • Infanzia
    • Secondaria di Primo Grado
    • Superiori
  • Aree tematiche:
    • Escursioni
    • Natura
    • Tradizioni, fattoria
  • Luoghi:
    • Museo del fiore
  • CORSI DI AGGIORNAMENTO

    I percorsi didattici del Museo del fiore, con il progetto “Un Museo per sperimentare la natura”, inserito in un programma più ampio che comprende una formazione teorico pratica di laboratorio didattico, valgono come corsi di aggiornamento per docenti di ogni ordine e grado, riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio.

    Per info e adesioni:
    tel: 0763 730246
    e-mail: info@museodelfiore.it

    PERSONALIZZAZIONE DEI PROGRAMMI

    Il gruppo di lavoro del Museo è a disposizione degli insegnanti per la personalizzazione dei programmi e per il tutoraggio prima e dopo i percorsi didattici.

    INGRESSI GRATUITI

    Tutte le domeniche dell’anno gli insegnanti possono inoltre usufruire di una visita guidata gratuita alla struttura e di informazioni dettagliate sui percorsi didattici.

    MUSEO DEL FIORE

    Il Museo del fiore è un museo naturalistico immerso nei boschi della Riserva Naturale Monte Rufeno e pensato per offrire degli spunti per conoscere il mondo del fiore, scoprire le mille relazioni che le piante, e i fiori, intrecciano con il resto del mondo vivente, approfondire le tradizioni del territorio, che si sintetizzano nella festa dei Pugnaloni.
    La struttura museale è stata concepita come un racconto che offre la possibilità di imparare giocando, di divertirsi e di passare una piacevole giornata completamente immersi nella natura.
    È disponibile un’ampia gamma di mezzi di comunicazione: strumenti interattivi, multimediali e giochi, oltre ai laboratori didattici ed alla ludoteca.
    Il Museo propone anche dei percorsi esterni: il Sentiero Natura del Fiore e il giardino botanico, che permettono di avere un contatto diretto con l’ambiente del bosco ed i suoi segreti.

    Accoglienza al Museo del fiore