Educazione ambientale, archeologia sperimentale e fattorie didattiche


Mischiamo le carte!

mischiamo-le-carte
  • Ordine d'istruzione:
    • 1^ e 2^ primaria
    • 3^, 4^ e 5^ primaria
  • Aree tematiche:
    • A scuola
    • Arte
    • Invito alla lettura
  • Luoghi:
    • Biblioteca di S. Lorenzo N.
  • FINALITÀ

    Sulla falsariga delle carte di Propp, l’attività si propone di guidare i partecipanti al riconoscimento delle funzioni essenziali nelle fiabe, reinterpretandole e rielaborandole, anche graficamente, in chiave originale per comporre nuove storie collettive.

    METODO

    Si definiscono delle funzioni essenziali, si disegnano/illustrano le carte, si mescolano per creare storie.

    Durata: 2 incontri da 2 h

     

    TRA LE PAGINE DI UN LIBRO: PERCORSI DI EDUCAZIONE ALLA LETTURA

    Le biblioteche pubbliche offrono ai bambini l’opportunità di provare il piacere della lettura, il gusto di scoprire nuove cose e di conoscere le opere dell’immaginazione.
    Le attività qui proposte hanno lo scopo di incoraggiare nei bambini la gioia di vivere la biblioteca, fornendo loro le indicazioni essenziali sul suo uso, affinché sviluppino la capacità di adoperare i mezzi di comunicazione fin dai primi anni di vita, poiché in questo modo è più probabile che nel futuro continui il loro rapporto con la lettura.
    Il metodo utilizzato nei singoli progetti si basa sull’approccio inusuale alla lettura animata, abituando i partecipanti all’ascolto attivo e rendendoli protagonisti dell’atto creativo, dell’invenzione e costruzione di una storia, o della scomposizione e rielaborazione di un racconto.
    I percorsi sono possibili per scolaresche da massimo 25 bambini.
    Le attività si svolgono in classe o in Biblioteca.

    I CORSI IN CLASSE

    I corsi in classe, articolati in uno o più incontri da 2 ore, costituiscono un modo continuativo per approfondire le tematiche proposte nel catalogo.
    Possono essere integrati con visite guidate e laboratori nei Musei e nella Biblioteca di riferimento, in maniera da completare il percorso di apprendimento e comporre un progetto didattico più articolato.