Educazione ambientale, archeologia sperimentale e fattorie didattiche


Gli animali della fattoria

Gli animali della fattoria
  • Ordine d'istruzione:
    • 3^, 4^ e 5^ primaria
    • Secondaria di Primo Grado
  • Aree tematiche:
    • Escursioni
    • Tradizioni, fattoria
  • Luoghi:
    • Fattoria agricola
    • Accoglienza, con le asinelle Wilma e Pepita, su un piazzale poco distante dalla fattoria
    • Presentazione dell’azienda e delle allevatrici
    • Trekking someggiato per raggiungere la fattoria, attraverso campi coltivati e uliveti
    • Arrivo in fattoria  e pausa merenda
    • Conosciamo gli animali della fattoria: presentazione con breve spiegazione dell’etologia e della morfologia

     

    FINALITÀ

    Avvicinare gli alunni alla vita in fattoria, all’interno di un contesto lavorativo reale, a diretto contatto con gli animali. Stimolare la curiosità verso le tematiche legate al mondo della ruralità. Fornire l’occasione di fare moto all’aria aperta. Conoscere gli animali che vivono in azienda le loro abitudini, comportamenti e il loro ruolo oggi e nella tradizione contadina.

     

    METODO

    Escrizione morfologica ed etologica dell’animale, esperienza sensoriale attraverso il contatto tattile, olfattivo e visivo diretto. Elaborazione dell’esperienza attraverso giochi a tema e laboratori creativi.
    Periodo consigliato: autunno e primavera

    I percorsi didattici, della durata di circa 3 ore, possono essere realizzati la mattina o il pomeriggio. Numero di partecipanti: minimo 10, massimo 25.

    FATTORIA AGRICOLA PROGETTO NATURA

    Progetto natura è un’idea che nasce all’interno dell’azienda agricola Colelli, una piccola impresa a conduzione familiare gestita essenzialmente da donne e dedita all’allevamento di bovini da carne.
    La fattoria, dove vivono anche tanti animali da cortile, mette al centro della propria politica di allevamento il loro rispetto. Allo scopo di condividere questa passione, infondere saperi perduti legati alla terra e alla ruralità, ricucire lo strappo tra vita quotidiana e campagna e, non ultimo, far scoprire a tutti il beneficio che si può trarre dal contatto con gli animali, i nostri cancelli si aprono ad attività di utilità sociale ed educativa.
    Disponiamo di personale qualificato (un’operatrice in mediazione con l’asino con qualifica riconosciuta dal MIUR, un’operatrice socio sanitaria, una guida turistica abilitata), ampi spazi all’aperto totalmente privi di barriere architettoniche per lo svolgimento delle attività, acqua potabile, sevizi igienici, e tanti amici animali abituati al contatto con l’uomo.

     

    PER INFO E PRENOTAZIONI

    Sara 347 3079983
    Aura 329 3675931

    www.aziendaagricolacolelli.it
    info@aziendaagricolacolelli.it
    progettonatura@aziendaagricolacolelli.it